Dipartimento Prevenzione

U.O.C. SERVIZIO DI TUTELA DELLA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO (aggiornato 06.2022)

Dott. Marco Marinelli

ATTIVITÀ DI VIGILANZA

L’azione di prevenzione esercitata secondo una programmazione annuale degli interventi, le cui priorità sono definite anche sulla base del Piano Regionale della Prevenzione, avviene attraverso l’effettuazione di attività di antinfortunistica, di controllo sulle attrezzature di lavoro e sulle condizioni di igiene degli ambienti di lavoro, di vigilanza sull’applicazione della legislazione in materia di sicurezza del lavoro e di salute nei luoghi di lavoro.
Tale attività si svolge nelle seguenti linee di attività:
• Controllo nei cantieri temporanei e mobili;
• Controllo delle aziende presenti sul territorio;
• Indagini per malattie professionali;
• Indagini per infortuni sul lavoro;
• Interventi su segnalazioni ed esposti.

SPSAL Teramo - C.da Casalena s.n.c. - 64100 Teramo
SPSAL Giulianova - P.O. Giulianova - Palazzina Ovest - Via Gramsci
SPSAL Nereto c/o DSB Nereto - Via Iachini n. 21
SPSAL Atri c/o DSB Atri - Via Finocchi n.1

SPSAL Teramo
Lunedì - Sabato: 09:00 - 12:30
Giovedì: 11:00 - 12:30
SPSAL Giulianova
Mercoledì - Venerdì: 09:00 - 12:00
SPSAL Nereto
Martedì-Giovedì: 09:00 - 12:00
SPSAL Atri
Dal Lunedì al Sabato: 09:00 - 12:00

0861.420542/543/545/306 / 0861.429965 - C.da Casalena Teramo
085.8020329/361/402/472/479/596/598 - Sede di Giulianova
0861.888255/256/252 - Sede di Nereto
085.58707805/828 - Sede di Atri
0861.420542 - Fax Sede di Teramo
085.8020329 - Fax Sede di Giulianova

Tempo

L’orario degli appuntamenti è generalmente rispettato salvo eventuali urgenze o emergenze. La restituzione del referto, quando possibile, è immediata.

Orientamento e accoglienza

L'utente è guidato nei percorsi da cartelli segnaletici chiari. Le sale d’attesa sono confortevoli. Buona la pulizia e la facilità di accesso ai servizi igienici.

Informazioni

Le informazioni relative al trattamento sanitario sono chiare, complete e comprensibili.

Relazioni con il personale

Le relazioni tra pazienti e personale sanitario sono cortesi, rispettose della dignità del paziente e attente alla personalizzazione del trattamento.