Sostegno psicologico – Familiari delle vittime da Covid-19

Il Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Teramo ha attivato un servizio di supporto psicologico per le famiglie delle vittime da Covid-19 che si trovano a vivere uno scenario nuovo nel quale elaborare il lutto di un proprio caro. La ASL fornisce dunque uno spazio di ascolto, contenimento ed elaborazione dei vissuti e delle emozioni correlate alle recenti perdite, affidando questo delicato compito a psicologi e psicoterapeuti del Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Teramo.

Le famiglie delle vittime da SARS-CoV-2 potranno contattare telefonicamente il personale esperto dell’équipe tutti pomeriggi dal lunedì al giovedì dalle ore 15 alle ore 17 al numero 0861-420518e dal lunedì al sabato dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 18 al numero telefonico 3382837526.

Ogni intervento sarà modulato in relazione al nucleo familiare per caratteristiche e numerosità delle persone presenti, per le dinamiche familiari, per i rapporti con l’esterno, per i bisogni emergenti.

REFERENTI DEL PROGETTO:
Dr. Nicola Serroni, Direttore del DSM
Dr.ssa Chiara Caucci, UOSD di NPI
Dr. ssa Letizia Ianni, CSM di Teramo e UOSD NPI
Dr. Ulderico Cicconi, CSM di Sant’Egidio
Dr. Teresa Mattucci, CSM di Atri

EQUIPE DEDICATA:
Dr.ssa Elena Alosi
Dr. Roberto Bonanni
Dr.ssa Silvia Colaiuda
Dr.ssa Laura Corona
Dr.ssa Michela Di Pietro
Dr. Daniele La Licata